cos'è Snozelen

Lo Lo Snoezelen (Hulsegge e Verheul, 1987), nato in Olanda negli anni ’70, è fondato sul sistema valoriale del Gentle Teaching (McGee et al., 1987; McCrovitz et al., 2018).

Prevede la costruzione di una relazione sensibile tra il partecipante, l’«accompagnatore» qualificato ed un ambiente controllato, in cui sono offerte una moltitudine di possibilità di stimolazione sensoriale (effetti visivi, uditivi, tattili, olfattivi, propriocettivi, vestibolari e gustativi), con l’obiettivo di promuovere il benessere.

Si è sviluppato e diffuso in tutto il mondo, rivelandosi un efficace strumento in molteplici condizioni umane.

lo snoezelen è:

un approccio terapeutico/riabilitativoper persone che si trovano in situazioni di fragilità, come persone con demenza o con altre patologie neurodegenerative, per persone con diversi tipi di disabilità, con persone in situazione di dolore cronico, etc.
un approccio pedagogico/educativo per bambini/ragazzi/adulti con difficoltà di apprendimento
un approccio supportivonei passaggi importanti della vita (accompagnamento alla genitorialità, trasferimenti, etc.)
un approccio ludico/ricreativoper individui o piccoli gruppi di persone, accomunati dal desiderio di “staccare la spina”!